Lyrics Depot is your source of lyrics to Auschwitz by Nomadi. Please check back for more Nomadi lyrics.

Auschwitz Lyrics

Artist: Nomadi
Album: I Nomadi cantano Guccini

Son morto con altri cento
son morto ch'ero bambino
passato per il camino e
adesso sono nel vento.
Ad Auschwitz c'era la neve
il fumo saliva lento
nel freddo giorno d'inverno
e adesso sono nel vento.
Ad Auschwitz tante persone
ma un solo grande silenzio
strano non ho imparato a
sorridere qui nel vento.
Io chiedo come pu l'uomo
uccidere un suo fratello
eppure siamo a milioni in
polvere qui nel vento.
Ma ancora tuona il
cannone e ancora non
contento
di sangue la belva umana
e ancora ci porta il vento.
Io chiedo quando sar che
l'uomo potr imparare
a vivere senza ammazzare
e il vento si poser.

Comments/Interpretations

no comments yet








Related:
Nomadi Lyrics
Nomadi I Nomadi cantano Guccini Lyrics

More Nomadi Music Lyrics:
Nomadi - C'è Un Re Lyrics
Nomadi - Come Potete Giudicar Lyrics
Nomadi - Contro Lyrics
Nomadi - Dio è Morto Lyrics
Nomadi - Gli Aironi Neri Lyrics
Nomadi - I Ragazzi Dell'Olivo Lyrics
Nomadi - L'uomo Di Monaco Lyrics